- GRAMAGLIA Maggiorino

GRAMAGLIA Maggiorino - (Torino, 12.09.1895 - 15.04.1971)

Fotografo professionista con sede in via Roma 39 poi in piazza Castello 26 e negli anni Quaranta e primi Cinquanta del Novecento in piazza Castello 9. Attivo dalla fine degli anni Venti agli anni Cinquanta, quasi esclusivamente dedito al ritratto, ci ha lasciato esempi di immagini non convenzionali, in cui spesso il soggetto perde la centralità nella composizione ed è associato ad oggetti e arredi di chiaro gusto decò e ad interventi geometrici costruiti ad arte dal fotografo sull’immagine stessa. Si conoscono anche alcune sue foto di taglio futurista realizzate anche con l’ausilio e il fotomontaggio di negativi. E’ del 1931 la foto “Spettralizzazione dell’io”, che sarà utilizzata da Gramaglia come marchio-simbolo della sua produzione. Nel 1932 partecipa alla Mostra della Fotografia Futurista di Trieste.

Post popolari in questo blog

Geraldina Colotti

Ivo Scaringi

Christian Corda