Andrea B. Nardi

(1963) Romanziere, saggista, giornalista. Ha pubblicato recentemente il romanzo storico Ecce Deus (Robin Edizioni), il saggio teologico Altri dèi (Eumeswil Edizioni), la graphic-novel Quattro giorni per non morire (Transeuropa Edizioni), e di prossima uscita il romanzo Il silenzio di Dio (Fanucci Editore). Di formazione universitaria filosofica e giuridica, ABN si è poi negli anni interessato di arte e di storia, diventando così da un lato corrispondente della rivista d’arte Arte In di cui cura le recensioni critiche, pubblicando anche alcuni studi per cataloghi d’arte, e dall’altro appassionandosi di geopolitica e di politica internazionale. Suoi sono gli articoli e servizi giornalistici per conto della rivista on-line L’Occidentale (Fondazione Magna Carta) incentrati principalmente su islam, terrorismo, teatri di guerra, Medio Oriente. Si definisce Neocon, filo-Usa, filo-Israele, pro global, pro nucleare, pro Ogm, anti teocratico, ma in realtà le sue concezioni politiche ed etiche prescindono da qualsiasi schieramento ideologico, tentando invece di fondarsi sull’insegnamento kantiano e su principi di carità e di tolleranza liberale. È contro ogni estremismo religioso ed autoritarismo. Ha un passato di atleta: come velista professionista ha vinto tre campionati del mondo di vela d’altura. Vive a Monte-Carlo.

WEBSITE :
1 - Andrea Nardi
2 - L'occidentale - Andrea Nardi

Biografia segnalata a "VetrinaPrestigiosa" da Vito Schepisi 11/2009

Post popolari in questo blog

Geraldina Colotti

Ivo Scaringi

Christian Corda