- Marisa Allasio

Marisa Allasio - nome completo Maria Luisa Allasio (Torino, 14 luglio 1936) è un'attrice italiana, figlia di Federico Allasio, noto giocatore di calcio che militò nel Genoa e nel Torino dei tempi d'oro.

Il personaggio che l'ha portata alla celebrità è quello di Giovanna in Poveri ma belli (1956) e Belle ma povere (1957) di Dino Risi, ed è anche quello che le verrà imposto durante tutta la sua breve carriera cinematografica: la ragazza bella, tutta curve, che attira gli sguardi maschili, ma che possiede saldi principi morali e una insospettabile dose di ingenuità nei rapporti con gli uomini. Insomma, una specie di versione italiana di Brigitte Bardot, ma priva della malizia che caratterizza invece la diva francese e riducibile negli schemi del perbenismo piccolo-borghese dell'epoca. Celebre la sua interpretazione nel film di Dino Risi al fianco di Alberto Sordi, Venezia, la luna e tu, nel (1958).
Il ruolo viene ripetuto con scarse varianti in tutta una serie di film, che ripropongono la formula della commedia popolare: Susanna tutta panna (1957) di Steno, Arrivederci Roma di Roy Rowland e Camping di Franco Zeffirelli del 1958, anno in cui lascia il cinema per sposare il conte Pier Francesco Calvi di Bergolo, figlio della principessa Iolanda Margherita di Savoia, primogenita di Vittorio Emanuele III e di Elena del Montenegro. Dal matrimonio sono nati:
Carlo Giorgio Dmitri Drago Maria Laetitia, dei Conti Calvi di Bergolo
Anda Federica Angelica Maria, dei Conti Calvi di Bergolo

Post popolari in questo blog

Geraldina Colotti

Ivo Scaringi

Christian Corda