Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2010

Getulio Alviani

Immagine
Getulio Alviani - Udine, 1939 - è un pittore italiano, considerato uno dei principali esponenti dell'arte astratta e cinetica in Italia

Sin da bambino rivela interesse per l'ordine grafico e il disegno geometrico. I suoi primi disegni furono i "fili della luce", dipinti da bambino e ispirati dallo stupore che i cavi esercitavano su di lui, a causa dell'energia in essi contenuta.

Nonostante l'iscrizione al liceo artistico di Venezia, preferisce trascorrere pomeriggi ad ammirare capolavori nei musei. Sin da giovane età frequenta i laboratori di artisti, architetti e scultori locali, aiutando ad inchiostrare progetti e disegni.

Per caso rimase affascinato da alcune lamine di alluminio anodizzato trovate in un laboratorio per cui lavorava: dopo averle molate e rifinite nacquero le "superfici a testura vibratile", che presentò alla rassegna "Nove Tendencije" di Zagabria, insieme ad altri artisti che, seguendo altri percorsi, stavano sviluppando le…

Hanuman

Nell'induismo, Hanuman (sanscrito: हनुमत् Hanumat; nominativo singolare हनुमान् Hanumān), anche noto come Anjaneya, è una delle figure più importanti del poema epico indiano Ramayana; è un vanara (spirito dall'aspetto di scimmia) che aiutò il Signore Rama (avatar di Viṣṇu) a liberare la sua consorte, Sita, dal re rakshasa Ravana.

Simboleggia la bhakti, ed è talvolta considerato l'undicesimo avatar Rudra del Signore Shiva (Rudra è una forma di Shiva nei Rig Veda); è conosciuto come Figlio (spirituale) del deva Vayu, la divinità indù del vento.

Secondo alcuni studiosi la sua epica avrebbe ispirato nella mitologia cinese la figura di Sun Wukong, poi reso famoso dal romanzo Viaggio in Occidente.

Hanuman è la personificazione di saggezza, brahmacharya, bhakti (devozione/fede), giustizia, onestà e forza; questo si manifesta nel suo incrollabile impegno per la giustizia, impeccabile esecuzione degli incarichi che gli sono affidati, e infallibile talento nel servire il suo padrone pr…

Alessia Magalotti in Arte "Nereide"

Proveniente dalla musica classica fino alla world music, Alessia Magalotti, in Arte Nereide, vanta numerose collaborazioni con diversi artisti italiani ed internazionali, ed una lunghissima ricerca in campo musicale applicata soprattutto alla voce, intesa come anima.

Voce intesa come strumento, capace di evocare atmosfere raffinate e particolari, e allo stesso tempo fondersi con il testo per esprimere gli stati d'animo più diversi.

Da molti anni, inoltre, svolge un'intensa attività didattica. E' ideatrice e promotrice del progetto "l'Amore per l'Arte del cantare".

Emilio Rossi

Dopo gli studi in architettura e all’Accademia delle Belle Arti di Brera, nel 1969 entra in Mondadori diventando, nel 1971, art director.

All’inizio degli anni 80 collabora come fotografo con la Condé Nast di New York. Successivamente si dedica esclusivamente al design e si stabilisce a Parigi dove progetta per importanti aziende francesi assumendo, per alcune di queste, la direzione artistica.

Nel 1991 un suo mobile viene esposto al MoMA di New York.

Riceve, nel 1989, il riconoscimento del V.I.A. – Valorisation de l’Innovation dans l’Ameublement; in seguito, nel 90, 91, 92, 93, ottiene il LABEL V.I.A. per i suoi progetti. Nel 1992 riceve il premio I.C.F.F. – International Contemporary Furniture Fair di New York.

I suoi lavori sono stati pubblicati su riviste di settore di tutto il mondo.

Nel 2005 assume la direzione di Auraweb Service.

Renzo Vespignani

Nato a Roma nel 1924, Renzo Vespignani è cresciuto in una delle più povere borgate romane, il Portonaccio. Qui, durante i mesi di Roma nazista, alla macchia come tanti suoi coetani, comincia a disegnare raccontando in centinaia di piccoli fogli gli orrori dell'occupazione, il paesaggio sporco e patetico della estrema periferia, le rovine dei bombardamenti, il dramma degli emarginati, dei reduci, degli sciuscià. Il suo lavoro, tra il '44 e il '48 e un documento dell'Italia difficile, “l'accanito, monco, gracile, maldestro risorgere del piacere in mezzo alle rovine, come un filo d'erba tra i sassi” (M. Sager).

La sua prima mostra, nel 1945, a Roma, lo rivela come caso anomalo e inatteso nel panorama della tarda scuola romana: il suo segno crudele, “tedesco”, fortemente ispirato da Grosz e da Dix, segna la fine di quel clima estenuato, sfatto e profumato che aveva visto come massimi protagonisti Mafai e Scipione. E intanto, in quei mesi, la vita culturale della cap…

Amy Jade Winehouse

Amy Jade Winehouse - Enfield, 14 settembre 1983 - è una cantante e cantautrice britannica

Amy Jade Winehouse nasce il 14 settembre 1983 a Enfield, Middlesex, Inghilterra, in una famiglia ebraica di padre tassista e madre infermiera.Cresce a Southgate, Londra dove frequenta la Ashmole School. All'età di dieci anni fonda un gruppo rap amatoriale chiamato Sweet 'n' Sour, as Sour. Lo descrive come la versione bianca ed ebraica delle Salt-n-Pepa. A dodici anni frequenta la Sylvia Young Theatre School, ma a tredici viene espulsa perché non si applica e a causa di un piercing al naso.In seguito frequenta la BRIT School a Selhurst, Croydon.

Cresce ascoltando diversi tipi di musica (dalle Salt-n-Pepa a Sarah Vaughan) e riceve la sua prima chitarra a tredici anni. Inizia a cantare come professionista all'età di sedici anni, dopo che il suo amico e cantante soul Tyler James manda una sua demo ad un talent scout. Firma per la sua etichetta discografica attuale, la Island/Universal.

2…

Sandro Bondi

Immagine
Sandro Bondi - Fivizzano, 14 maggio 1959 - è un politico italiano, esponente del Popolo della Libertà.

Dall'8 maggio 2008 ricopre la carica di Ministro dei Beni e delle Attività Culturali nel Governo Berlusconi IV.

Studi e attività nel Partito Comunista Italiano

Unico figlio di Renzo Bondi, operaio di idee socialiste, e di Maria Bertoli, emigra con la famiglia in Svizzera, dove trascorre l'infanzia e frequenta le prime scuole a Losanna. Tornato in Italia nel 1970, continua gli studi al Liceo scientifico di Villafranca. Entra giovanissimo nella Federazione Giovanile Comunista Italiana, della quale diventa presto segretario della Lunigiana. Nel 1984 si laurea in Filosofia presso l'Università di Pisa con una tesi su frate Leonardo Valazzana, anch'egli nato a Fivizzano, predicatore agostiniano avversario di Girolamo Savonarola (il testo, successivamente rielaborato e integrato, è stato poi dato alle stampe sotto forma di saggio nel 2001).

Cattolico democratico, svolge pres…

Jannis Kounellis

Jannis Kounellis (Pireo, 1936) è un pittore e scultore greco. Esponente di primo piano di quella che il critico Germano Celant ha definito "arte povera".

Biografia e percorso artistico

Ventenne, lascia la Grecia e si trasferisce a Roma per studiare presso l'Accademia di Belle Arti sotto la guida di Toti Scialoja al quale deve l’influenza dell’espressionismo astratto che insieme all’arte informale costituisce il binomio fondamentale dal quale prende le mosse il suo percorso creativo.

Esordisce nel 1960 allestendo sempre a Roma la sua prima mostra personale alla galleria "La Tartaruga".

Rispetto ai suoi maestri, Kounellis mostra subito un’urgenza comunicativa molto forte che lo porta al rifiuto di prospettive individualistiche, estetizzanti e decadenti e all’esaltazione del valore pubblico, collettivo del linguaggio artistico. Nelle sue prime opere, infatti, dipinge dei segni tipografici su sfondo chiaro che alludono all’invenzione di un nuovo ordine per un linguaggi…

Luigi Bartolini

Cupramontana (Ancona) 1892 - Roma 1963;

incisore, pittore, scrittore, critico d’arte

In gioventù vive tra Roma, Siena e Firenze, la sua formazione, disorganica e curiosa, avviene tra corsi universitari di lettere e medicina, i musei , le accademie di belle arti. Inizia studiare incisione nel 1912, con una predilezione per Goya, Rembrandt, Fattori.

Durante la grande guerra è ufficiale di artiglieria sul Carso e sul Piave e anche in Cirenaica. Esordisce nel 1921 alla Mostra nazionale dei Grigioverdi a Napoli. Nel 1923 Partecipa all'esposizione degli Amatori e Cultori, ma l’affermazione come incisore viene nel 1924 con le mostra da Bragaglia e presso la Casa Palazzi di Roma (70 acqueforti); Nel 1925 è presente alla II Biennale romana , dal 1928 al '36 alla Biennale di Venezia.

E’ considerato, insieme a Morandi, con il quale intrattiene una fitta corrispondenza, come il maggiore incisore italiano. E premiato con Morandi e Boccioni (alla memoria) alla Mostra dell'incisione italian…

Flavia Pennetta

Flavia Pennetta (Brindisi, 25 febbraio 1982) è una tennista italiana.

Attualmente occupa la dodicesima posizione nella classifica mondiale ed è la prima tennista italiana a essere entrata nella Top 10 WTA.

Biografia

Alta 1,72 m. per 58 kg. di peso, deve la passione per il tennis al padre Oronzo che le mise la racchetta in mano all'età di cinque anni.
La madre, Concita, la affidò da bambina al maestro Alfonso Pastore, che all'età di sette anni la fece iscrivere alla scuola del "Circolo tennis" di Brindisi. "Ottima famiglia borghese. Papà presidente del club di Brindisi, in cui la piccola iniziò a sporcarsi di terra rossa le manine facendo castelli, e poi raccattando le palle alla sorella maggiore Giorgia o alla nonna Isa, allenatrice. Amante dell'ippica."

Attualmente vive a Barcellona, passione per la Spagna nata forse dal lungo fidanzamento con il tennista spagnolo Carlos Moya, rotto nel 2005.

Gioca il dritto con la destra e il rovescio a due mani. Predilige…

Beniamino Placido

Beniamino Placido - Rionero in Vulture, 15 maggio 1929 – Cambridge, 6 gennaio 2010 è stato un giornalista, critico letterario e critico televisivo italiano. Era il cugino del padre di Michele Placido, noto attore e regista.

Arrivato a Roma al conseguimento, per concorso, della carica di consigliere parlamentare della Camera dei deputati, vi ebbe la titolarità dell'ufficio di segreteria della Commissione agricoltura.

Mentre negli anni Sessanta il suo collega Antonio Maccanico andava negli Stati Uniti come studioso del sistema finanziario internazionale, nell'autunno del 1963 Placido vi si recava per studiare la letteratura angloamericana, dando seguito a un interesse già coltivato negli anni precedenti seguendo le lezioni universitarie a Roma di Mario Praz: ne derivò una profonda conoscenza della materia, che insegnò per alcuni anni presso l'Università La Sapienza, mentre abbandonava la carriera amministrativa parlamentare.

Ha collaborato fin dai primi numeri alle pagine cultu…

Augusto Minzolini

Augusto Minzolini (Roma, 3 agosto 1958) è un giornalista italiano, notista politico ed attuale direttore del TG1.

Biografia

Dopo aver ottenuto la maturità classica, comincia nel 1977 a lavorare come giornalista. Svolge il praticantato all'agenzia di stampa Asca. Nel 1980 diventa giornalista professionista.

Nel 1983 è collaboratore del settimanale Panorama, che lo assume due anni più tardi. Nel 1990 è assunto a La Stampa di Ezio Mauro; due anni dopo il successore Paolo Mieli lo nomina inviato. Carlo Rossella lo promuove editorialista nel 1997. Nel 1998 intervista ad Hammamet (Tunisia) Bettino Craxi per il programma «Passioni», andato in onda su Rai Due il 15 luglio 1998, che suscitò alcune polemiche.

La giuria internazionale del Premio Ischia, nell'edizione 2009, presieduta da Lucia Annunziata, ha conferito a Minzolini un riconoscimento speciale.

Colpi giornalistici (scoop)

Il 22 marzo 1994, in un suo articolo su la Stampa apparve una dichiarazione di Luciano Violante, all'epoca …

Paola Cortellesi

Immagine
Paola Cortellesi (Roma, 24 novembre 1973) è una comica, attrice e cantante italiana.

Biografia

Paola Cortellesi debutta all'età di 13 anni cantando la sigla dello sponsor immaginario della trasmissione di Renzo Arbore Indietro tutta!, Cacao meravigliao. Raggiunge la notorietà grazie ai suoi ruoli comici nella trasmissione Mai dire gol (e alle varie Mai dire domenica e Mai dire Grande Fratello). Duetta nella canzone Dimmi cosa pensi di me con Fabio De Luigi.

Ha frequentato il Liceo Scientifico Statale Malpighi di Roma.

In televisione partecipa tra le altre alle trasmissioni Macao, La posta del cuore e Libero. Ha condotto in televisione con Gianni Morandi il varietà Uno di noi. È anche la protagonista femminile dell'ironico videoclip La descrizione di un attimo dei Tiromancino nel quale affianca Valerio Mastandrea, all'epoca suo compagno di vita.

Nel 2003 è la protagonista di "Musica senza cuore" del compositore Fabrizio De Rossi Re, opera liberamente tratta dal Cuore d…

Giuseppe Zigaina

Pittore nato a Cervignano del Friuli nel 1924.

Pittore tra i più importanti del XX secolo, Giuseppe Zigaina frequenta la scuola di architettura dell’Accademia a Venezia e comincia a dipingere giovanissimo. Il periodo successivo alla Seconda guerra mondiale vede Zigaina prendere posizione, all’interno della diatriba tra arte astratta e realista, a favore del realismo per dedicarsi a una pittura che rappresenti la dolorosa situazione del popolo italiano nel dopoguerra. Attento alle occupazioni delle terre e alle battaglie portate avanti dai contadini della Sicilia, della Calabria, del Veneto e del Friuli Zigaina dipinge alcune opere di soggetto politico e sociale quali “Occupazione delle terre”, “Assemblea di braccianti sul Cormor” e “Sciopero a rovescio del luglio 1950”

Nel 1946 stringe amicizia con Pier Paolo Pasolini al quale lo lega una comune idea di estetica e di politica; l’incontro si rivela fondamentale per la formazione intellettuale dell’artista. Dopo aver esposto nel 1948 all…

Nerio Alessandri

Nerio Alessandri (Gatteo, 8 aprile 1961) è un imprenditore italiano.

È il fondatore ed attuale presidente dell'azienda Technogym.Indice [nascondi]

Istruzione

Alessandri ha conseguito il diploma di perito industriale presso l'Istituto Tecnico di Forlì. È stato insignito di due lauree honoris causa in Scienze Motorie ed Ingegneria Biomedica.

Technogym

Nel 1983 all’età di 21 anni nel garage di casa a Calisese di Cesena (FC), fonda la Technogym, azienda ora leader mondiale nella produzione di prodotti e servizi per il fitness e wellness. Dalla fine degli anni 90 Alessandri è impegnato nella promozione della certificazione etica del Corporate Social Responsibility del Gruppo Technogym. Nel 2006 è entrato stabilmente nel capitale di TIP SpA.

Wellness

Nel 1992 lancia il concetto di Wellness, uno stile di vita che si basa sulla regolare attività fisica, una sana alimentazione ed un approccio mentale positivo. Il Wellness diventa la filosofia di Technogym.

Nel 2003 crea la Wellness Foundation,…

Laura e Silvia Squizzato

Laura e Silvia Squizzato sono nate a Brescia il 17/02/1975. Giornaliste professioniste dal 2007 (pubbliciste dal 1994), laureate in lettere antiche, hanno lavorato per alcune emittenti private (Teletutto, Telelombardia). Hanno condotto, insieme al campione mondiale di apnea Gianluca Genoni l’edizione 2005-2006 della trasmissione di Raidue Vivere il mare (Silvia aveva partecipato come inviata a quella precedente), dedicata alla scoperta delle zone marittime del nostro Paese. Sono state poi conduttrici della striscia Apri Rai in onda sulle tre reti Rai. Da settembre 2008 partecipano alla trasmissione Insieme sul Due (Raidue).

Scheda aggiornata al 01-set-2008

Gillo Pontecorvo

Gillo Pontecorvo nasce a Pisa il 19 novembre 1919. Dopo la laurea in chimica si dedica all'attività giornalistica. Fratello minore dello scienziato Bruno Pontecorvo, da giovanissimo Gillo è già un grande appassionato di cinema, ma è solo dopo aver visto "Paisà" (1946) di Roberto Rossellini che decide di mettersi dietro la macchina da presa.

Nel frattempo ha già avuto qualche esperienza come attore. E' stato Pietro, l'operaio che viene fucilato in "Il sole sorge ancora" (di Aldo Vergaro, 1946), il primo film finanziato e controllato dall'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani).

Corrispondente da Parigi, è assistente di Yves Allegret e Joris Ivens, mentre in Italia è aiuto di Steno ("Le infedeli", 1952) e Mario Monicelli ("Totò e Carolina", 1955).

Dopo aver realizzato alcuni documentari (ricordiamo "Pane e zolfo" e "Cani dietro le sbarre"; quest'ultimo verrà restaurato nel 1996 dalla Philip Morris)…

Paul Adrien Maurice Dirac

Paul Adrien Maurice Dirac - Bristol, 8 agosto 1902 – Tallahassee, 20 ottobre 1984 è stato un fisico e matematico britannico, come fisico teorico viene annoverato tra i fondatori della fisica quantistica.

Biografia

Nacque a Bristol, in Inghilterra da una famiglia di origine svizzera, formata dal padre Charles, insegnante di francese, dalla madre Florence, figlia di un comandante di vascello e da altri due fratelli. Ricevette una educazione rigida e dura a causa delle tendenze autoritarie del padre, però evidenziò sin da piccolo una ottima predisposizione per la matematica ed alla età di 12 anni si iscrisse al Merchant Venturers Technical College, una scuola moderna di indirizzo tecnico-scientifico. Successivamente si iscrisse all'Engineering College dell'Università di Bristol per compiere studi di Ingegneria elettrica culminati con la laurea ottenuta nel 1921.

Ottenne il PhD a Cambridge dopo un corso di studio di matematica applicata e di fisica teorica nel 1926. Dopo un periodo n…

Pino Pascali

Fin dagli anni dell’Accademia di Belle Arti, a Roma, sotto la guida di Toti Scialoya, Pascali studia Pollock, Gorky, De Kooning i padri dell’espressionismo astratto americano. L’energia vitale, il ritmo caotico e privo di forma ragionata attraggono il giovane studente, specie il dripping di Pollock segna una linea di confine netto con la figurazione, che però Pascali non abbandonerà mai.

Affascinato dall’uso di materiali inconsueti come il bitume, le latte, il cuoio, il metallo, sperimenta le mescolanze del petrolio e polveri varie, dipingendo su lastre di lamiera di zinco, legno, metallo.

Di questo periodo, tra il 1956 e il 1960 sono: Pannello con fucili e pistole; Pannello con fucili; Pistole, e alcuni quadri su legno che hanno per soggetto Le navi, grande appassionato di modellismo, e ottimo disegnatore e sperimentatore di nuovi materiali, il ciclo delle Navi ebbe successo e una discreta richiesta commerciale.

Ancora tra il ‘64 e il ’65 Pascali realizza con la stessa tecnica materica…

Pussy Galore

Pussy Galore è un henchman (tirapiedi) del villain Auric Goldfinger, antagonista del protagonista James Bond nel film Agente 007 - Missione Goldfinger (1964), ma che nel corso della avventura si "converte" fino a diventare una bond girl.

- Paolo Mondani

Giornalista professionista

Ha lavorato per quotidiani italiani e network italiani ed esteri.

Per la Rai, nel 1997, ha collaborato agli Speciali di Raidue.

Inoltre, tra il 1999 e il 2002, ha lavorato come inviato per Circus, Raggio Verde, Sciuscià, Emergenza Guerra e Sciuscià edizione straordinaria.

Nel 2003 è inviato e coautore di Report, su Rai Tre.
Nel 2006 collabora, come inviato, ad AnnoZero su Rai Due.
Dal 2007 è di nuovo nel Team di Report.

- Haruki Murakami

Haruki Murakami - Kyōto, 12 gennaio 1949 è uno scrittore giapponese

Biografia

Haruki Murakami nasce a Kyōto. Suo padre Chiaki è il figlio di un monaco buddista, mentre sua madre Miyuki è la figlia di un commerciante di Osaka. I suoi genitori si conoscono in quanto insegnanti di letteratura nello stesso liceo; dopo le nozze, la madre lascia il lavoro per dedicarsi interamente alla famiglia. Quando Haruki ha un anno, la famiglia si trasferisce a Ashiya, piccolo paese nella prefettura di Hyogo. Poco tempo dopo si sposta a Kobe, città sul mare dove lo scrittore trascorrerà infanzia e adolescenza, molto stimolante dal punto di vista culturale. È qui che Murakami comincerà ad entrare in contatto con libri di autori stranieri, soprattutto inglesi, cominciando poi a scrivere, nel corso della sua frequenza al liceo, sul giornale della scuola.

Terminate le scuole superiori, si iscrive alla facoltà di letteratura dell'università Waseda di Tokyo dove si laurea nel 1975 con una tesi sull'ide…

Carlo Sbisà

Carlo Sbisà - Pittore e scultore (Trieste 1899 - ivi 1964). A Firenze dal 1919frequentò l'Accademia di belle arti e fu in contatto con U. Oppi, A. Funi e F. Carena, coi quali condivise l'aspirazione a un rigore formale di matrice rinascimentale (Venere della Scaletta, 1928, Trieste, Museo civico Revoltella). Tra i protagonisti della corrente Novecento, nel 1932 tornò a Trieste, dove cominciò a praticare l'affresco (sala maggiore del Museo del Risorgimento; palazzo delle Assicurazioni generali; ecc.). Nel dopoguerra, abbandonata gradualmente la pittura, si dedicò alla scultura (rilievi per la cappella della stazione centrale di Trieste; per la basilica di Aquileia; ecc.). Fondò a Trieste la Libera scuola di acquaforte.

Francesco Boccia

Francesco Boccia, 41 anni, ha due figli Edoardo e Ludovica.
Professore di Economia Aziendale, è stato titolare degli insegnamenti di Analisi Finanziaria degli Enti Pubblici, Economia delle Amministrazioni Pubbliche ed Economia Pubblica presso l'Università Carlo Cattaneo, dal 2006 è in aspettativa.
E' stato, nello stesso Ateneo, Direttore del CeRST (Centro di Ricerca per lo Sviluppo del Territorio) dal 1999 al 2005; nel periodo 2002-2003 è stato Visiting Professor presso la University of Illinois, Chicago, e continua a collaborare su progetti di ricerca internazionali relativi al ruolo degli enti territoriali nella programmazione delle politiche finanziarie.

Laureatosi a Bari nel 1992 in Scienze Politiche con indirizzo Economico Internazionale, ha perfezionato gli studi ottenendo nel 1994 il master MBA alla Bocconi.

Dal 1994-1998 ha svolto attività di ricerca alla London School of Economics specializzandosi in Local Governments Financing System.

E' stato Assessore all'Econo…

YOUTUBE

Get the Music Video Player widget and many other great free widgets at Widgetbox! Not seeing a widget? (More info)