Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2010

Giuseppe Caglioti

Maturità classica conseguita nel 1949.

Laurea in Fisica conseguita con il massimo dei voti e lode nel 1953 presso l'Università di Roma

Diploma Corso di perfezionamento biennale in Fisica Nucleare conseguito con il voto 50/50 nel 1955 presso l'università di Roma

Diploma School of Nuclear Science and Engineering presso lo Atgonne National Laboratory, Illinois, USA, conseguito nel 1956

Principali mansioni in ambito accademico ed esperienze lavorative:

1953-55 Assistente straordinario nell’Istituto di Fisica dell’Università di Roma
1956-57 Resident Research Associate presso la Physics Division del Argonne National Laboratory, Illinois, USA
1959 Ricercatore del Comitato Nazionale Ricerche Nucleari (oggi ENEA), al Atomic Energy of Canada Ltd., Chalk River, Ontario, Canada
1959-70 Ricercatore del Comitato Nazionale Energia Nucleare (oggi ENEA)
1966 Visiting Professor al Brookhaven National Laboratory, Upton, L.I., N.Y.
1966 -1970 saltuariamente Visiting Professor presso la State University …

Giulio Cesare Vanini

Nato a Taurisano, nel 1585, da Giovan Battista e da Beatrice Lopez de Noguera, dopo aver compiuto gli studi in provincia si trasferì a Napoli, dove conseguì la laurea in "utroque iure". Entrato nell'ordine carmelitano col nome di fra' Gabriele, si trasferì a Padova, dove ebbe contatti con il gruppo di Paolo Sarpi, cominciando a distinguersi per un atteggiamento critico verso l'ortodossia cattolica e per la controversia religiosa antipapale. Per questi motivi dovette fuggire in Inghilterra, dove abiurò alla fede cattolica, ma dopo un periodo di circa due anni fu preso da ripensamenti e cercò di riannodare i contatti con la Chiesa di Roma.

Scoperto, fu rinchiuso in una prigione nella Torre del Palazzo di Lambeth, ma riuscì ugualmente a fuggire, grazie all'aiuto di esponenti dell'ambasciatore spagnolo a Londra. Preoccupato della intransigenza dei Tribunali dell'Inquisizione e non sicuro di ricevere il desiderato "perdono", riparò in Francia, pr…

Sergio Asti

Sergio Asti (Milano 1926) è un architetto e designer italiano

Dopo la laurea in architettura al Politecnico di Milano, si formò alla professione nella Milano degli anni cinquanta, e fu assistente alla cattedra di Architettura degli interni (1953-1958).

Nell’ambito dell’Industrial Design è stato tra i primi, negli anni ’50 ad affrontare questo problema. È tra i fondatori dell’ADI[1]di cui è attualmente Socio Onorario[2]. Ha fatto parte di vari Comitati Esecutivi e Commissioni di Lavoro della stessa ADI. Ha tenuto corsi di Insegnamento relativi all’I.D. presso l’Istituto Superiore d’Arte di Venezia e, all’estero, presso l’Istituto Sperimentale Superiore di Shizuoka, in Giappone. Ha tenuto numerose conferenze ed ha fatto parte di Tavole Rotonde in Italia ed all’estero, in particolare in Francia, Germania, Portogallo, Stati Uniti, Giappone, Cina, India e Thailandia. Ha partecipato a numerose Giurie per Concorsi di Architettura e I.D., in Italia ed all’estero. Molti oggetti disegnati da Serg…

Agnes Spaak

Nata a Parigi. Figlia di Charles Spaak, sceneggiatore di capolavori del cinema francese come «La grande illusione» e altri. Inizia fin da giovanissima a respirare il mondo intellettuale e artistico della Parigi creativa degli anni ‘60. Si trasferisce in Italia e lavora come attrice, dove gira il suo primo film «Un amore», tratto dal libro omonimo di Dino Buzzati. Roma diventa la sua città e gira il mondo come attrice recitando in oltre trenta pellicole. Tra un set e l'altro, scopre la sua passione per la fotografia e inizia una nuova vita, collaborando come inviato speciale di grandi case di produzione come la Twenty Century Fox, Titanus, realizzando ritratti fotografici tra cui quelli di Claudia Cardinale, Oliver Reed, Florinda Bolkan, Marcello Mastroianni, Ugo Tognazzi, Jeanne Moreau e tanti altri. Nel 1975 decide di stabilirsi a Milano per approfondire la sua ricerca fotografica nel mondo della Moda. Viene assunta come redattrice e fotografa per la casa editrice di Edilio Rusco…