Gabriella Pession

Nasce in Florida, negli USA e trascorre gran parte dell’infanzia negli Stati Uniti. Si trasferisce a Milano dove studia ed inizia la sua storia d’amore con il pattinaggio artistico, sport che praticherà a livello agonistico per molti anni e che le darà l’opportunità di viaggiare in tutto il mondo, Stati Uniti, Svezia, Paesi dell’Est europeo e Russia, con un lungo soggiorno a San Pietroburgo, dove si allena con A. Michin e studia danza classica nella scuola del Teatro Kirov. Un incidente al piede sinistro spezzerà la brillante carriera agonistica ma non la sua storia di passione con lo sport che ancora oggi resta il suo sogno incompiuto.

Dopo il ritiro dall’agonismo si dedica agli studi conseguendo la maturità scientifica, frequentando anche un liceo di New York per alcuni mesi. Trascorre un anno sabbatico in Australia dove si iscrive ad una Università per stranieri per approfondire la conoscenza della lingua inglese.

Tornata a Milano, si iscrive alla facoltà di filosofia e decide anche di intraprendere la carriera di attrice dopo aver vinto un provino per un film della Mediaset, AMICHE DAVVERO. Si trasferisce a Roma, dove trova subito un agente che le ottiene un appuntamento importante della sua carriera artistica, con la regista Lina Wertmuller, che stava cercando da oltre un anno tra mille e più candidate la protagonista per il ruolo di Carolina d’Asburgo per il film FERDINANDO E CAROLINA. L’incontro con il grande cinema di Lina Wertmuller le cambierà la vita per sempre.

Infatti, non lascerà più Roma ed inizierà a lavorare ininterrottamente per anni, passando dal cinema al teatro, con LA VERITA’ VI PREGO SULL’AMORE, di Francesco Apolloni e con STORIA D’AMORE E D’ANARCHIA DI Lina Wertmuller nel ruolo di Tripolina in una tournée che per due stagioni la porterà in giro nei più grandi teatri italiani, dandole l’opportunità di recitare accanto ad un attrice dello spessore di Giuliana De Sio. Girerà un film per la televisione americana, JESUS, nel ruolo di Salomé accanto all’attore inglese Gary Oldman. Da allora, un alternarsi di televisione con grandi fiction di successo, e di film per il cinema.

Per il cinema ha lavorato con Carlo Verdone, L’AMORE E’ ETERNO FINCHE’ DURA; con Leonadro Pieraccioni ha debuttato con un cameo in FUOCHI D’ARTIFICIO; con Franco Giraldi ha lavorato accanto a Valeria Bruni Tedeschi nel film tratto dal romanzo di Dacia Maraini, VOCI; per la Cattleya è stata la protagonista accanto a Riccardo Scamarcio di L’UOMO PERFETTO con la regia di Lucini. Ha lavorato anche accanto a Favino nella versione cinematografica di LA VERITA’VI PREGO SULL’AMORE. NEL 2007 è accanto a Giancarlo Giannini e a Raoul Bova nel sequel cinematografico, MILANO,PALERMO. IL RITORNO.
Per la RAI 1 è stata Elisa Deodato in ORGOGLIO, per tre anni; per RAI 2 è stata il tenente Passanti accanto ad Alessandro Preziosi nella serie IL CAPITANO.

Si reca spesso negli Stati Uniti e trascorre periodi di studio a Los Angeles, frequentando anche dei corsi speciali con una famosa coach dell’Actor’s Studio.In questa città si trova anche un manager ed inizia a fare dei provini. Nell’estate 2006 ottiene una parte importante per il film spagnolo, LAS TRECES ROSAS, che finirà nel 2007 nella rosa finale dei tre film spagnoli prescelti per concorrere alla corsa all’Oscar come miglior film straniero 2008. Nel gennaio del 2007 gira un altro film spagnolo con Victoria Abril, LE GUSTA EL CHILE?. Per Rai 1 è la protagonista della serie CAPRI, che ottiene un grandissimo successo di pubblico.

Lingue parlate: Italiano - Inglese - Spagnolo - Tedesco

Post popolari in questo blog

Geraldina Colotti

Ivo Scaringi

Christian Corda